Fitness Tuesday: Walkers vs Runners

Walker vs Runners

Era da tantissimo tempo che non facevo un post sul fitness e voi lo sapete la tematica mi sta particolarmente a cuore. Devo raccontarvi un po’ di novità e quindi comincio subito con il dirvi a che punto sono con il BBG 2.0 di Kayla Itsines.

Tra alti e bassi (gli ultimi mesi sono stati piuttosto intensi per me) non sono riuscita ad allenarmi come avrei voluto. Da qualche tempo però ho ripreso gli allenamenti e cerco di rispettare la tabella di marcia. Non è sempre facile, anche perché bisogna essere molto concentrati, ma devo dire che i risultati che sto ottenendo con questo programma sono decisamente più veloci di quelli che ho ottenuto con il BBG 1.0.

Sto diventando matta con gli addominali…allenarli mi piace, ma ci vuole davvero tantissimo per vederli spuntare, anche se ultimamente si stanno facendo notare, mi ci vorranno almeno altri 3/4 mesi, se non di più, prima di averli definiti come piacerebbe a me! Non ne faccio una malattia, sono davvero fiera di me e dei risultati ottenuti fino ad oggi, ma mi sono prefissata un obiettivo e quindi voglio raggiungerlo.

Le analisi del sangue vanno decisamente bene, ma nonostante tutti i valori siano perfetti, ho ancora dei problemi con il ferro. A questo punto la domanda sorge spontanea….sono sempre stata così? Non so cosa dirvi, la mia nutrizionista mi ha cambiato il ferro ancora una volta, ora prendo il Ferroguna e se i valori non torneranno ai minimi richiesti, tra qualche mese farò degli ulteriori accertamenti per capire cosa ostacola il mio corpo dall’assimilare il tanto prezioso metallo.

Comunque sto bene, mai stata meglio, ho recuperato completamente le forze e non ho più avuto le vertigini e quindi sono stra-felice di aver risolto il problema una volta per tutte. Ora voglio risolvere anche il problema del ferro, perché ho paura che smettendo di prenderlo possa tornare al punto di partenza…e non voglio e non posso permetterlo!

Come avete visto dal titolo di questo post, c’è una novità…sto passando da walker a runner e devo dire che sono particolarmente ispirata e motivata. La domanda sorge spontanea lo so…perché? Perché a mio avviso è un processo piuttosto naturale, cammino da circa 3 anni e ormai percorro delle distanze che pensavo inarrivabili per me, per il mio stato di forma dell’epoca e soprattutto per il mio stato mentale (sempre dell’epoca) si arriva ad un punto in cui il fisico chiede pretende di più!

Fitness Tuesday Walkers vs RunnersDurante la malattia di mio padre, ho fatto una lista delle cose che avrei voluto fare da quel momento ai prossimi 10 anni della mia vita e mi sono ripromessa di rispettare ogni singolo punto…tra questi c’era anche il desiderio di correre una mezza maratona e anche una maratona vera e propria (puntare sempre in alto è un must) e quindi quando mio padre mi ha lasciato, ho trovato lo stimolo giusto per iniziare.

Sono davvero alle primissime armi…sarebbe il caso di dire ai primissimi passi, ma sono ottimista e mi sono già prefissata due obiettivi importanti: correre 5k senza sosta nel giro di 8 settimane (sto seguendo un programma di allenamento) e correre la AlbaRace il 1° di Giugno (una 6k all’alba che si concluderà dentro lo stadio Olimpico). In questa nuova pazzia ho coinvolto anche mio marito, anche perché per via del suo lavoro passiamo davvero pochissimo tempo insieme e con questo nuovo obiettivo comune non solo avremo qualcosa in più da fare insieme, ma potremo anche supportarci a vicenda nei momenti difficili.

Fitness Tuesday Walkers vs RunnersDomenica scorsa ho partecipato, per il terzo anni di fila, alla Roma Fun Run di 5k, ho camminato e corso, ma non sono ancora in grado di portare a compimento una gara senza morire strada facendo intendo…

Da quando facevo nuoto agonistico poi, ho sempre avuto un problema alle ginocchia (ero ranista e solo un ranista mi può capire) e così con la corsa il dolore si è ripresentato più agguerrito che mai. Fortunatamente tra un allenamento e un altro riesco a recuperare, ma oggi ho un appuntamento con il medico sportivo per un controllo e per poter correre così in totale sicurezza.

Insomma mi sto dando da fare, la sedentarietà non è più qualcosa che mi appartiene da anni ormai, cerco di mangiare sempre e solo cose sane (mi resta anche piuttosto facile visto che sono vegana), bevo pochissimo, magari nei week-end una birra, non fumo più da circa 10 anni ormai e amo il mio nuovo stile di vita, peccato aver cominciato così tardi, ma come si dice…non è mai troppo tardi, no? Vi terrò aggiornati sui miei progressi. Se volete seguirmi e/o allenarvi come me, mi trovate su MapMyRun come Marina Macii.

15 pensieri su “Fitness Tuesday: Walkers vs Runners

  1. Ti auguro buona fortuna e forza con tutte queste imprese. Non sforzarti troppo, al corpo non serve troppo per stare bene specialmente se sei stata sedentaria ( chi fa sport pesante da molto giovane ingrassa subito se smette anche per pochi giorni, tipo mio marito che maledice i suoi 2o+ anni in arti marziali :D). Ti mando un grosso abbraccio :*

    Piace a 1 persona

    • Tesoro tranquilla…ormai sono tre anni che mi alleno, la sedentarietà non mi appartiene da tanto ormai! Ho la mente dell’atleta…ora rimetto a posto anche il fisico! Anche se, come dicevo, sono davvero molto felice del mio cambiamento (interno ed esterno), bacio x

      Piace a 1 persona

  2. Grandissima! Apprezzo la tua costanza! Io avevo provato a iniziare il percorso che porta a correre, ma poi mi faceva male il ginocchio e ho smesso quasi subito. Idem per gli esercizi Jilian Michaels, però siamo abbastanza costanti con la palestra io e Franci 🙂

    Piace a 1 persona

  3. Tesoro, son contenta che tu stia meglio 🙂
    Prossima settimana vado dal nutrizionista anche io, ho bisogno di un regime alimentare da seguire.
    Per il movimento, purtroppo non vado in piscina da almeno un mese per mancanza di tempo (un’ora in acqua e mezz’ora per doccia e capelli…quella mezz’ora è troppo!), ma mi sto allenando in palestra.
    Mio fratello continua a ripetermi di smettere di correre e di far pesi, squat e stacco.
    Bene, mi sembra mi si sia allargato il girocoscia, non scherzo. E’ che secondo me c’è ancora del grasso da buttar giù e andarci sotto con i pesi forse non è la cosa migliore. Hai consigli da darmi? Ultimamente mi son stata alla corsa, almeno 5 km al giorno.
    Per gli addominali: quante ne fai?
    Anche io vorrei che si vedessero un pochino… si sentono bene, ma c’è sempre un filo di pancettina molle che non riesco a buttare giù 😦

    Piace a 1 persona

    • Beh se ti si è allargato il giro coscia non significa che ti sei ingrassata, ma molto probabilmente che hai messo su massa muscolare. Grasso e massa sono due cose diverse. Fai bene a correre, se già corri 5 Km cerca di allungare. Gli squat fanno benissimo al sedere, come del resto anche gli stacchi. I pesi ti servono anche per modellare e non solo per aumentare la massa, quindi non avere paura di fare i pesi, ma non lasciare la corsa che è anche uno sfogo visto che non vai a nuoto al momento. Io alterno corsa a pesi e cardio e quindi al momento mi alleno 6 volte a settimana. Arrivo a fare circa 700/730 abs a seduta, mi faccio il mazzo, ma come dice sempre mio marito….ci vuole tempo e si vedranno solo quando l’ultimo filo di ciccia sarà scomparso (nel mio caso ci vuole ancora un po’ quindi hahahah). Ti lascio anche il link ad un articolo di Kayla che ho tradotto qui sul blog tempo fa: https://marymakeup.wordpress.com/2015/04/29/kayla-itsines-parla-di-cardio-vs-weight-training/
      spero troverai qualche info utile e soprattutto che ti passi la paura di fare pesi. Un bacio e fammi sapere come va 😉

      "Mi piace"

      • si si, so che i muscoli pesano di più del grasso, che una donna non può ingrossare ma definirsi , ma mi vedo comunque più grossa. Quasi ingrassata. E dire che sto attenta, non mangio schifezze, unti, grassi, anche perchè non mi piacciono, mi concedo solo una pizza e mezzo a settimana come grosso grasso sfogo. Il resto è tutto salutare, non mi manca nulla nell’alimentazione però, boh, davvero se riguardo vecchie foto mi vedo ingrassata e non so spiegarmi perchè. poi vabbè, entro nelle paranoie di tornare come ero prima :/

        Piace a 1 persona

  4. Pingback: This week’s posts #38 |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: