Incontro con Joachim Kaeser negli studi di HSE24 canale 37

JK_cover_c

Come molti di voi sanno, in settimana sono stata invitata presso gli studi della HSE24 di Roma, per incontrare Joachim Kaeser.

Chi è Joachim Kaeser? Joachim Kaeser è un fisioterapista, ricercatore ed esperto della prevenzione in campo del benessere, con una vasta conoscenza in tema di salute, psicologia ed energetica. La sua vittoria sul cancro è stata la principale motivazione per diventare un esperto della prevenzione e del benessere. Da quasi 20 anni infatti studia gli effetti dei nutrienti naturali e vegetali sulla salute, la bellezza e l’invecchiamento.

Lavora nel suo studio medico in Germania, ha una cattedra all’università di Wuerzburg e Schweinfurt, oltre ad essere un consulente per rinomate aziende sulle tematiche legate alla salute. E’ anche un nutrizionista ed esperto di ipnositerapia. Tutte le specializzazioni e gli studi da lui fatti sono mirati ad ottenere in modo naturale un completo benessere per il corpo e per la mente.

Cosa propone Joachim Kaeser ad HSE24? Joachim Kaeser presenta i suoi integratori alimentari naturali al 100%, realizzati con materie prime di alta qualità e prodotti in Svizzera utilizzando un processo esclusivo sviluppato in collaborazione tra Kaeser e l’Istituto Svizzero. Il metodo HKS (sensibilizzazione idrocolloidale) consente di proteggere le molecole e renderle biodisponibili al 100% in modo da non compromettere in alcun modo la loro efficacia.

Le erbe, le piante e i micro-nutrienti opportunamente combinati e integrati in un idrocolloide vegetale con il metodo HKS, presentano un assorbimento ritardato che favorisce una migliore distribuzione nel corpo delle sostanze attive assorbite e esclude quindi qualsiasi disturbo tre le sostanze stesse.

JK_cover

Incontrare Joachim Kaeser è stata davvero una bella esperienza per quello che mi riguarda, anche perché abbiamo avuto (io ed Esmeralda Evengelista di Don’t call me Fashion Blogger – che saluto) la possibilità di parlare con lui da sole per più di 30 minuti e in questo arco di tempo fargli moltissime domande non solo sugli integratori, ma anche e soprattutto sul loro funzionamento e sui risultati che si possono ottenere con gli stessi.

Joachim è davvero una persona molto disponibile e cordiale che ha risposto a tutte le nostre domande e che ci ha anche fornito una serie di preziose informazioni sulla nostra salute. Ho avuto modo di parlare a lungo con lui della mia alimentazione e sono davvero molto felice del fatto che i suoi prodotti siano non solo naturali al 100%, ma anche vegan!

Questi sono i prodotti che mi sono stati dati in prova e che conto di iniziare a testare, con molto piacere, quanto prima:

JK_P_01

  • Joachim Kaeser IQ Pasto + Detox Forte 28 Caspule. IQ pasto è un integratore che sostituisce il pasto, garantendo il giusto apporto nutritivo con basso impatto calorico, mentre Detox forte depura l’organismo predisponendolo alla dieta. A questo link potete trovare tutte le informazioni e soprattutto gli ingredienti contenuti in IQ e nelle capsule.
  • Plus vital Articolazioni. Integratore alimentare (il più venduto) pensato per contrastare l’osteoartrite causata dall’età e dallo stress. È realizzato a base di peptidi di collagene appositamente ottimizzati per stimolare la crescita della cartilagine articolare. Qui il link per tutte le altre info.
  • Joachim Kaeser Felice. Integratore alimentare a base di Rhodiola Rosea e Griffonia simplicifolia, indispensabile per il benessere, ideato per combattere la stanchezza fisica e mentale, favorendo il normale tono dell’umore, e controllando il senso di fame. Anche per questo prodotto vi lascio il link per avere tutte le altre informazioni e la scheda del prodotto.

Con l’occasione la gentilissima Michela Mari (che saluto e ringrazio per l’ospitalità) ci ha anche offerto un tour guidato degli studi che spero di farvi rivivere con questa galleria fotografica:

E prima di salutarvi, vi voglio far vedere ancora una foto…

Studi HSE24

Studi HSE24

eccomi su uno dei set di questi fantastici studi, no no tranquille non ho altro da dirvi, ero solo un’ospite, però non vi nego che mi piacerebbe tornare ad HSE24 a presentare magari una mia linea make-up, chissà…

Sono certa che avrò modo di parlarvi ancora di questi integratori, anche perché conto di iniziare a provarli non appena avrò terminato quelli che sto prendendo in questo momento. Non voglio mischiare troppi “prodotti” e voglio provarli da soli per darvi, come sempre, la mia più sincera review sugli stessi. Vi consiglio nel frattempo però, di dare uno sguardo alla pagina di Joachim Kaeser su HSE24, perché oltre ai prodotti che proverò io, ci sono tutta una serie di integratori per altre esigenze fisiche specifiche.

Non ne abbiamo mai parlato prima, però mi piacerebbe sapere se anche voi usate degli integratori alimentari, se sì quali e in quale periodo dell’anno li prendete?

Concludo questo lunghissimo post augurandovi un buon week-end e ringraziando anche Nadia che spero di poter conoscere alla prossima occasione.

25 pensieri su “Incontro con Joachim Kaeser negli studi di HSE24 canale 37

  1. Io non uso integratori alimentari, mai usati e sono abbastanza contraria. Non amo prendere pastiglie, di qualunque origine esse sia. Mi è capitato di prendere cose tipo Supradin o integratori di vitamine dopo influenze forti, ma integratori alimentari no ed è una di quelle cose su cui non riuscirei a farmi convincere 🙂

    Mi piace

    • Perché contraria? Nemmeno io amo prendere pastiglie in generale (non prendo nemmeno un OKI quindi pensa con chi parli)….però ci sono degli ottimi integratori che fanno bene il loro lavoro e aiutano un organismo spossato o con varie problematiche. Questi non li ho ancora provati e non posso parlare, ma sono circa due mesi che prendo le Gellule della Migliorin e mi trovo benissimo. Le unghie sono meno fragili e i capelli sono decisamente più forti e lucenti. Questa è la mia esperienza al momento…positiva e senza alcun effetto collaterale da segnalare. Bacio x

      Mi piace

  2. Ho provato sulla mia pelle (in tutti i sensi 🙂 ) l’efficacia degli integratori, quindi ogni tanto faccio dei cicli in base al bisogno. Ad esempio l’aloe mi ha aiutato con l’acne, l’echinacea a non prendere l’influenza, il multivitaminico mi ha salvato l’estate dalla pressione bassa (anche se non ha fatto miracoli), … proprio oggi ho iniziato con la clorella per depurarmi, e spero mi faccia anche effetto energizzante.
    Dopo recenti studi, ci sono medici qualificati e specializzati che consigliano integratori per prevenire e vivere meglio con patologie importanti oculari o ossee, quindi si, sono pro integratori.
    Purtroppo mi tocca fare tanto fai da me perchè in generale i medici sottovalutano il potere di questi prodotti naturali! così se qualcuno ha dei consigli per la pressione bassa sono più che graditi.
    Buon fine settimana!

    Mi piace

    • Guarda, io a dire il vero, non vedo l’ora di provare due degli integratori che mi sono stati dati in prova (felice e plus vital articolazioni) perché ho letto delle cose interessanti e vorrei davvero vedere se sono così buoni come dicono. Tra le altre cose ho anche ricevuto in prova (in questo periodo mi mandano tantissimi integratori ahahaha colpa di Kayla) anche il collagene da bere…ne hai sentito parlare? In passato ho preso delle “cose” non così specifiche, più che altro solo un aiuto dopo le lunghe camminate, oggi mi rendo conto di aver bisogno di qualcosa di più. Prima di tutto perché non ho più 20 anni, secondo perché ho un’alimentazione particolare e quindi magari non sempre integro tutto quello che serve (nonostante però le mie analisi vadano benissimo), poi perché in questo periodo dell’anno sono sempre tremendamente stanca (mi diceva Joachim Kaeser che cambiano anche gli ormoni in questo periodo) e poi perché con una attività fisica come la mia è importante apportare tutto il necessario, quindi sono assolutamente favorevole agli integratori. Anche a me tocca fare il fai da me, ma questo un po’ per tutto, non so come si comporta il tuo medico, ma il mio quando vado a raccontargli qualche mio dubbio e/o problema mi dice “dimmi che cosa vuoi fare?”….cioè io sono laureata in Scienze della Comunicazione non certo in medicina ahahahaha
      Anche io soffro spesso di pressione bassa, aiutati con lo zucchero e se proprio ti cala a picco, tieni in borsa i pocket coffè (manna dal cielo per il nostro problema), solo che io da quando sono vegana non mangio più nemmeno quelli e mi aiuto con la sola cioccolata fondente 85%, ma ti dirò, ultimamente la mia pressione va bene, sempre verso il basso, ma va bene 😀

      Mi piace

      • L’anno scorso un’erborista vegetariana mi disse che integrava la sua alimentazione con erba di grano in polvere e se non sbaglio clorella. Del collagene non ho sentito nulla, è per la pelle o le articolazioni?
        La pressione bassa è tremenda perchè, a parte quelle gocce con forti controindicazioni, non c’è nessuna cura che può aiutare e i medici non approfondiscono l’argomento. Lo sai che un paio di medici mi hanno riso in faccia quando ho esposto questo problema? per loro esiste solo l’ipertensione.
        In borsetta ho sempre qualche bustina di zucchero, ma non è una soluzione.
        E’ vero che in questo periodo ci sono dei cambi ormonali, l’ho notato col ciclo, la maggior luce solare influisce.

        Mi piace

      • Il collagene è per la pelle…uno di quelli di Joachim Kaeser è per le articolazioni. Sì lo so che i medici non si preoccupano di chi soffre di pressione bassa, ti dicono sempre la stessa cosa “meglio bassa che alta” che gran tristezza eh? Loro non sanno che vuol dire :/

        Mi piace

  3. Io mai usati, giusto il Supradin quando andavo in palestra, sono del parere che con una giusta alimentazione si hanno tutti i nutrienti di cui si ha bisogno 😀 ma se mi dovesse capitare non disdegno affatto 😀 naturalmente di ottima qualità !

    Mi piace

    • Che poi il supradin non è proprio un integratore e non è nemmeno così naturale eh? 😀 Sì condivido il tuo pensiero, ma pur avendo tutti i nutrienti necessari ci possono essere dei momenti in cui si ha bisogno di un aiutino….e non ci vedo niente di male. A me gli integratori non fanno “paura”, mi spaventano maggiormente i medicinali se devo essere sincera. No?
      Bacio e buon fine settimana xxx

      Mi piace

  4. Sono abbastanza pro-integratori. Da quando ho aumentato (inserito!) l’attività fisica non c’è banana che tenga e senza magnesio+potassio mi sveglio ogni notte per i crampi, per dirne una a caso! C’è da dire che non tutti gli integratori sono risolutivi, come l’MSM per favorire la crescita dei capelli 🙂

    Mi piace

    • …e anche io da quando faccio attività fisica sono costretta ad integrare! Per il momento sto usando il Migliorin per capelli e unghie ed inizio a vedere significati miglioramenti…poi farò quelli al collagene e per ultimi quelli di Joachim, ti farò sapere come va 🙂

      Mi piace

  5. Pingback: HSE24 compie 4 anni oggi e ci regala tantissime offerte + spedizioni gratuite |

    • Salve Maurizio io non posso aiutarti. Questo è solo un post su J.K e non sono collegata a lui in nessun modo. Puoi rivolgerti a HSE24 o cercare la sua pagina su FB, so che risponde sempre a tutti. Un saluto

      Mi piace

  6. Ho nel corso di questi anni fatto uso di tutti gli integratori o quasi del prof.Joachim kaesr e ne ho avuto giovamento. Se fosse possibile gradirei chiederle quanto segue: la mattina appena mi alzo dal letto e per qualche ora ho un offuscamento e un vuoto di memoria con mal di testa poi con movimento e attività’ fisica mi passa. Grazie

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: